Rio 2016: la moda sbarca alle Olimpiadi

GettyImages-3203684_oggetto_editoriale_720x600

E sono arrivate pure le Olimpiadi in Brasile. Venerdì sera si è svolta la cerimonia di inaugurazione che ho seguito con grande emozione fino a quando non mi sono addormentata sul divano, circa 20 minuti dopo l’inizio. Pur non essendo sportiva seguo sempre le Olimpiadi con grande interesse: tifo per gli atleti italiani impegnati in sport di cui, la maggior parte delle volte, non conosco né regole né funzionamento. Nelle ultime edizioni però c’è un ulteriore aspetto che ha attirato la mia frivola attenzione: le divise ufficiali degli atleti. Eh si, perché gli stilisti è da un po’ che hanno iniziato ad interessarsi al mondo dello sport, creando linee di abbligliamento o collaborando con marchi sportivi (Stella McCartney docet). E le Olimpiadi non sono forse lo scenario migliore per mostrare a tutto il mondo le proprie creazioni? Ovviamente si, e a Rio non si sono fatti attendere.

Divise Rio 2016 Canada: DSquared2

La coppia di stilista ha disegnato la divisa che gli atleti vestiranno durante la cerimonia di apertura dei giochi.

olimpiadi-Canada-DSquared2
Foto: dsquared2.com

Divise Rio 2016 Estonia: Monton

La delegazione estone ha scelto di vestire i proprio atleti con divise disegnate da Monton (che, se non ho capito male, è un brand estone che ha vari negozi nel paese). Con ispirazione marinara e i colori della bandiera, le potete pure comprare sul sito.

estonia-monton
Foto: monton.andmorefashion.com

Divise Rio 2016 Francia: Lacoste

In Francia Lacoste è sinonimo di abbigliamento sportivo. Le divise sono chic e semplici, molto française. Anche in questo caso i capi della collezione France Olympique sono acquistabili online.

francia-lacoste
Foto: instagram @lacoste

 

Foto: instagram @lacoste

Divise Rio 2016 Svezia: H&M

Se dico Svezia penso a: renne, Ikea e sopratutto H&M. E’ proprio il marchio di fast fashion che ha creato le uniformi di gara degli atleti svedesi, utilizzando per i materiali fibre di poliestere riciclato. Belle ed ecologiche.

svezia-H&M
Foto: about.hm.com
Opening Ceremony Rio 2016 Olympic Games
Foto: instagram @hm

Divise Rio 2016 Gran Bretagna: Stella McCartney

La pioniera dello sport-glam non poteva certo mancare!

Team GB
Foto: stellamccartney.com
Stella McCartney-Team GB
Foto: stellamccartney.com

Divise Rio 2016 Cuba: Christian Louboutin

Questa è forse la collaborazione più inaspettata di questa edizione dei giochi: Christian Louboutin per Cuba. Insieme all’e-store francese Sport Henry, il designer francese ha creato divise composte da pantaloni e giacche dalle linee pulite e rigorose e, ovviamente, le scarpe. Sneakers per gli uomini e sandali con tacco basso per le donne. Avranno la suola rossa?

olimpiadi-cuba-christian-louboutin
Foto: sportyhenri.com
olimpiadi-cuba-christian-louboutin
Foto: sportyhenri.com

Divise Rio 2016 Stati Uniti: Ralph Lauren

Per le divise che gli atleti indosseranno gli Stati Uniti si sono affidati a uno dei nomi di spicco dell’American sportswear: Ralph Lauren. Blazer e maglia a righe per la cerimonia di apertura, polo per quella di chiusura: se la collezione vi ha convinto la potete comprare sul sito.

usa-ralph-lauren

Divise Rio 2016 Italia: Emporio Armani

Scegliere Giorgio Armani per disegnare la divisa degli atleti equivale ad andare sul sicuro: è garanzia di eleganza e sobrità. Se devo essere sincera però mi sarei aspettata qualcosa in più di semplici tute blu, in queste divise non vedo il valore aggiunto che avrebbe dovuto apportare uno stilista del calibro di Armani. Inoltre qualcuno sui social ha suggerito che l’ispirazione per queste divise sia un’icona degli anni ’80… Come chi? Date un’occhiata qui.

olimpiadi-italia-armani
Foto: armani.com

 

Rispondi