Un’estate al fresco: 2 outift anticaldo

Forse ve ne sarete accorti, fa caldo. Gli indizi? Sudate senza muovervi, il condizionatore sta acceso 24 ore su 24 e, qualsiasi cosa vi mettiate, vi sentite soffocare.

In questo periodo in cui il caldo è rovente è veramente difficile trovare abiti che vi facciano sentire comode, fresche e chic allo stesso tempo. Certo, abitini e pantaloncini sono dalla nostra parte, ma a volte non basta. Ci vuole qualcosa di fresco.

Innanzitutto bisogna puntare su materiali leggeri e possibilmente naturali: cotone e lino in primis, e anche la preziosa seta. Al bando poliestere che non fa traspirare e acrilico che causa spiacevoli odori. Quindi se non volete sudare copiosamente o allontanare da voi amici e colleghi, disfatevi dei materiali sintetici.

Importante è anche la comodità. E’ preferibile scegliere un abito ampio piuttosto che uno fasciante. Oppure dei pantaloncini in un tessuto fluido e morbido piuttosto che gli shorts in denim. A proposito, anche il denim sarebbe da abolire d’estate, a meno che non si tratti di un tipo più leggero, tipo lo chambray, che ricorda il denim ma è estremamente meno rigido.

E ai piedi? Ovviamente scarpe aperte. E parlo di sandali, non di ciabatte o infradito di gomma sulla cui bruttezza abbiamo già disquisito. Meglio scegliere una calzata comoda, senza troppi lacci o cinturini che costringono il piede. Lo so, molte di voi sono fan delle Birkenstock. Quando obietto che sono bruttine e sgraziate, di solito mi sento rispondere “Sono comodissime!”. Ho una notizia per tutte voi: esistono sandali comodi che non siano Birkenstock. Credetemi.

Outfit estivo: l’abito comodo

Un abito fresco e leggero è quello che fa per voi. Se dovete uscire per fare una passeggiata non dimenticate un panama e occhiali da sole.

1. Abito a righe, Smarteez; 2.Panama, Even&Odd; 3. Occhiali da diva, Marc Jacobs; 4. Sandali intrecciati, Camper

Outfit estivo: i pantaloni in seta

La seta è un tessuto freschissimo, oltre che molto pregiato. Abbinate dei morbidi pantaloni con una semplice maglietta bianca e un gioiello in contrasto. Se volete osare un mix di stampe, provate una maglia a righe, come questa di Esprit.

1. Pantaloni in seta, Weekend Max Mara; 2. Maglietta con taschino, Marc O’Polo; 3. Collana dorata, Malababa; 4. Ciabattine, Tamaris.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *