House of Cards: lo stile di Claire Underwood

 

house-of-cards-claire-underwood

La scorsa settimana è finalmente cominciata la quarta stagione di House of Cards. Per chi non la conoscesse è una serie tv che ha come protagonista uno spregiudicato uomo politico, Frank Underwood, disposto a fare qualunque cosa pur di realizzare i suoi obiettivi. La totale mancanza di morale in effetti gli consentirà una rapida scalata fino alla Casa Bianca. Perché ne parliamo? Innanzitutto perché è uno delle mie serie preferite anche se ogni tanto, lo devo ammettere, faccio un po’ di fatica a capire i meccanismi della politica americana (o probabilmente della politica in generale). E poi per Robin Wright che interpreta Claire Underwood, ovvero la moglie di Frank, tutt’altro che personaggio secondario, anzi complice e sostenitrice della sua scalata al potere. Per lo meno fino a quando questa non ostacola i suoi piani verso il successo. Eh già perché Claire non si accontenta certo di essere la di moglie di un uomo di potere, cerca con determinazione di ritagliarsi un ruolo per sé.

Lo stile di Claire è impeccabile e rispecchia la sua personalità: forte, determinato, senza fronzoli ma comunque femminile. I costumisti hanno quindi scelto abiti fascianti, in tinta unita, dai tagli rigorosi; pochi gioielli e sempre tacchi altissimi. Claire può contare su marchi come Alexander McQueen, Michael Kors, Armani, e ogni abito è stato misurato al millimetro per adattarsi perfettamente alla sua figura. E,  per le scarpe, rigorosamente Christian Louboutin.

claire underwood
COPIA IL LOOK DI CLAIRE

Lo stile della first lady di House of Cards è perfetto per l’ufficio o per degli eventi molto formali. Non potendoci affidare ai suoi stessi stilisti per ovvi limiti finanziari, eccovi una proposta decisamente più accessibile. Tutto sommato non dobbiamo andare alla Casa Bianca, no?

 

claire-underwood-outfitAbito bicolore French Connection, Giacca peplum H&M, Borsa Accessorize, Décolleté H&M

 

Rispondi